Forme Scultoree di Lebeničnik Leonardo

LeoBNFiltro

Leonardo Lebeničnik

nato a Tuzla
(Bosnia ed Erzegovina)
il 12.10.1970
residente a TENNA (Trento)
in Via Pellere, 25

Telefono 0461.700096

Chissà - G. Orsingher - 1995

Chissà

Grigi e neri prevalgono sintomaticamente emersi da un vuoto.
La materia a sbalzo, affiora ruvida è geometricamente irregolare
a tonalità timbriche basse ma forti.
Tutto rimanda all’idea.
Gesti ragionati in virtù della consapevolezza di non andare oltre la
Superficie che si impregna del fumo di sigaretta.
L’idea e la pratica si toccano in una mimesi che si lascia intuire liberamente in un percorso di purificazione.
Leonardo si scrolla di dosso delle scorie che riordina in un ecco intimo e riservato.
Nulla è garantito, i significati variano vagando senza un riferimento preciso ma mossi da uno stato d’animo consapevole dei propri mezzi.
Le “Forme Scultoree” da lui definite, sono espressioni tutte diverse, come se ogni volta parlate in una lingua sconosciuta.
Il timbro vocale le accomuna, le mantiene in sequenza in una storia recente che chissà se vorrà raccontare ancora.

 

agosto 1995 - G. Orsingher